Tempo di lettura: 2 minuti

Sconfiggere il blocco dello scrittore

Avvolto di buio, di nebbia e timore, ecco il demone dell’insicurezza che, ancora una volta, si solleva, ruota il viso, ci fissa dall’ombra. Percepiamo i suoi occhi incendiati sulla pelle e, in men che non si dica, i buoni propositi crollano a terra. Fuggiamo di nuovo, cerchiamo riparo dentro l’agenda, sotto l’elenco dei doveri, delle mille-e-più-cose-da-fare, del troppo poco tempo. Ah, se solo avessimo un giorno libero, magari scriveremmo! E quando il giorno libero arriva davvero, troviamo nuove scuse per allontanare ancora una volta il demone di qualche metro.

E se invece lo combattessimo, questo demone? Se scagliassimo con ogni nostra forza una lancia sul suo petto? Se lo guardassimo dissolversi nell’aria, mera nuvoletta di fumo che per giorni, mesi, a volte anni, si è cibata dei nostri più tristi pensieri fino ad arrivare a credere di esistere davvero e poterci soggiogare? È il momento di ribellarsi al blocco dello scrittore. È il momento di scrivere e abbattere la paura.

Eppure – mormorerete, ancora titubanti – non è facile scrivere se non si hanno idee. Avete ragione, miei cari viandanti, ma posso assicurarvi che le idee arriveranno da sole, parola dopo parola, nel momento in cui avrete allenato la vostra mente e le vostre dita a scrivere. Nel frattempo, lasciate che vi offra una scintilla.

Come lo scorso mese, vi propongo un nuovo esercizio di scrittura. Sentitevi liberi di partecipare con i vostri tempi e di coinvolgere i vostri amici in questo gioco!

Regolamento

Ecco le regole per partecipare alla challenge:

  1. Utilizzate almeno uno dei prompt proposti ogni mese per scrivere un testo;
  2. Scrivete un testo di qualsiasi tipo: che sia una riflessione sul vostro blog o una fanfiction, l’importante è che scriviate;
  3. Il limite minimo è di 200 parole;
  4. Commentate questo articolo con il link ai vostri testi: sarei più che felice di leggerli;
  5. Per quanto non sia obbligatorio, un link back al mio sito sarebbe un gesto gentile che apprezzerei molto.

Writing Prompts di gennaio

Di seguito trovate gli spunti che ho ideato per stimolare la vostra immaginazione. Scegliete quello che più vi piace e scrivete senza esitare. Buon divertimento!

Tre parole

Scrivete un testo che contenga queste parole:

girasole – chiavi – dimenticato

Una parola

Scrivete un testo che contenga questa parola:

spiare

Un tema

Scrivete un testo a partire da questo tema:

Se solo avessi potuto cambiare quel momento della mia vita…

Un’immagine

Scrivete un testo ispirato a quest’immagine (e se avete un profilo su Tumblr, segnalatemelo nei commenti! Vi seguo volentieri!):

https://questoscuroscrutare.tumblr.com/post/169511911057/photo-valeria-boltneva-esercizi-di-scrittura

~ Hanno partecipato all’esercizio di scrittura di dicembre:

3

Ember

A.I. writer e scrittrice creativa. Creo narrazioni per la carta e per i videogiochi. Racconto storie, plasmo mondi, distillo l'inconscio. Con attenzione ascolto e con sete e fame osservo.

9 commenti

falena · Gennaio 15, 2018 alle 11:06 pm

Sono indecisissima su quale prompt scegliere, ma ovviamente partecipo pure questo mese ;))

Valeria Bà · Gennaio 17, 2018 alle 12:06 pm

Ehi ciao 😊come promesso ho partecipato all’esercizio di scrittura, spero di non aver sbagliato troppo!questo è il link…A presto 🙂 https://christiemcbacon.wordpress.com/2018/01/17/oggi-mi-esercito-a-scrivere/

    Ember · Gennaio 17, 2018 alle 12:53 pm

    Ciao Valeria! Grazie per aver partecipato. Ho apprezzato molto il modo in cui hai sviluppato il prompt! Spero di leggere altri tuoi testi in futuro 🙂

Oggi…Mi esercito a scrivere! – Una Valeria · Gennaio 17, 2018 alle 12:02 pm

[…] incipit o tre parole( lo trovate nella seguente pagina con le regole spiegate in modo chiaro: https://questoscuroscrutare.com/blocco-dello-scrittore-writing-prompts-gennaio/ ). Spero di avervi incuriosito riguardo e che ne prendiate […]

Tempismo – Confessioni di una falena · Gennaio 21, 2018 alle 4:27 pm

[…] questo mese, partecipo alla challenge di Ember, che è uno spettacolo di scrittrice e, soprattutto, mi motiva sempre un sacco a scrivere. Per cui, […]

Se ti piace ciò che hai letto, lasciami un commento!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: